Acque Potabili Servizi Idrici Integrati: al via un nuovo progetto di rivoluzione digitale.  

Da sempre attenta all’efficienza del sistema infrastrutturale idrico, fognario e depurativo, Acque Potabili S.I.I., società responsabile della gestione del servizio idrico, per la Provincia di Cosenza, dei comuni di Rende, Castrolibero, Luzzi, Altilia, Aiello Calabro e Dipignano e Sabaudia per la Provincia di Latina, ha recentemente avviato una serie di iniziative volte al miglioramento dei sistemi e degli strumenti di gestione delle utenze e della rete di distribuzione. 

Un progetto di rivoluzione digitale, nato per snellire i tempi di attesa burocratici, facilitare tutte le fasi legate ai rapporti contrattuali e ottimizzare i tempi di lavoro delle risorse interne, che si traduce nell’utilizzo di un moderno e potente software di gestione amministrativa delle utenze a cui si affianca l’implementazione di un sistema di rendicontazione e georeferenziazione degli interventi di manutenzione della rete. 

Strategie che, oltre a consentire l’intervento tempestivo nei punti con maggiore rischio di rotture e la prevenzione di eventuali criticità, determineranno un risparmio sia in termini di tempo sia di costi, garantendo, entro la fine del 2019, un servizio più evoluto ed efficiente. 

Un processo di ammodernamento a 360 gradi, nel quale si colloca – tra gli altri aspetti – anche lo sviluppo di una nuova immagine aziendale. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter